Continuare a costuire

Cari amici,
in una stagione agonistica normale questo sarebbe il tempo della fase finale per molti campionati, sarebbe il tempo di unirci intorno alle nostre squadre. Non ci sarà nessun playoff invece, nessuna squadra da supportare dagli spalti…purtroppo. Stanno tuttavia avvenendo molte cose belle che mi spingono a scrivervi ancora…e ne sono felice.

Webinar #Humus

In questo periodo di forzata sospensione delle attività vorremmo essere vicini ai nostri ragazzi e alle loro famiglie. Non è possibile farlo in forma fisica, se non attraverso gli esercizi delle sessioni a distanza di Stefano Chies e Daniel Ossena. Ma abbiamo pensato a qualcosa di diverso e di molto speciale, nuovo anche per noi. E che vorremmo proporvi.
Si chiama Webinar #Humus.

Che sete di Basket!

La sospensione dei campionati non ha frenato la nostra sete di Basket, che vorremmo placare con un piccolo bilancio della stagione in corso. Siamo in dirittura d’arrivo con molti campionati e ci stiamo preparando alle seconde fasi che preludono al finale di stagione. I risultati stanno arrivando e siamo già estremamente soddisfatti, eppure sempre più motivati a far divertire i nostri giovani e toglierci le maggiori soddisfazioni possibili!

L’emozione da prima volta

Vanno sempre a vedere la partita dei grandi per fare il tifo dalla tribuna, sperando magari un giorno di essere come loro. Talvolta vengono chiamati ad allenarsi con loro e allora lo fanno in silenzio, perchè più giovani di tutti. Magari vanno persino in trasferta con la CSilver per meriti conseguiti nelle categorie Under, ma di solito non vedono il campo per tutta la partita.

Humus – Vida Latisana 66-59

Finisce nel modo migliore possibile l’ultimo impegno dell’anno per la prima squadra humussina, che riscatta il passo falso di Cordenons con una prestazione non certo delle migliori, ma concreta. L’impegno casalingo contro Latisana si presentava insidioso dato lo stato di forma degli udinesi e la recente sconfitta dei sacilesi.