Ciao capitano

Alberto Bovolenta non vestirà più la nostra maglia il prossimo anno. Il capitano ha deciso di proseguire altrove il suo percorso di crescita come giocatore e andrà a rinforzare le fila di Portogruaro (ammessa alla CSilver) dove troverà come allenatore un altro ex capitano humussino, Chiesurin.

Avvistato per la prima volta al PalaMicheletto nel 2016, Alberto da allora ha guadagnato il centro del palcoscenico con il lavoro e senza risparmiarsi. Per questo ci dispiace perderlo: ogni separazione è dispiacevole (cit.) ma già nelle passate campagne acquisti era stato conteso da molti, la sua partenza era questione di tempo.

Alberto lascia senz’altro una scia positiva come giocatore e come persona, a lui il più caldo ringraziamento per questi bellissimi anni trascorsi a Sacile e un augurio di diventare ancora più forte di quello che è, come giocatore e come uomo. Ciao Bovo!