U14 Humus – Lignano 55-47

Sabato 9 Febbraio abbiamo giocato la partita di ritorno contro il Lignano. All’andata non ero presente quindi mi sono trovato difronte una squadra del tutto nuova.

Parto subito nel quintetto iniziale e riusciamo, nel primo tempo, ad avere un distacco di circa 20 punti. Così nel secondo quarto entriamo in campo già convinti di aver vinto e molliamo la presa, non tornando in difesa e avendo un attacco lento e inefficace.

Il Lignano ne approfitta per la rimonta ma l’Humus, supportato dalle sostituzioni dalla panchina, riesce a restare in vantaggio di dieci punti per il resto della partita.

Questa ci è sicuramente servita a capire che bisogna dare sempre il massimo fino alla fine quando l’arbitro fischia, lottare con grinta, forza e tenacia per portare a casa un buon risultato.

E’ inoltre importante il valore di un incoraggiamento, uno sprone che deve dare la squadra ai propri compagni di gioco, perchè la partita non si gioca solo in campo ma anche in panchina. E per chi è in campo, credetemi, è uno stimolo che dà una marcia in più!

Forza Humus!

Federico Puiatti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...